GIANO AMBIENTE S.r.l.
Politica per la qualità

In seguito alla acquisizione da parte di Giano Ambiente della Giano Servizi, si è concluso l’iter che ha impegnato la struttura nel processo finalizzato a rendere unitaria la gestione e l’organizzazione delle attività di erogazione dei servizi. Fra i risultati, anche l’arricchimento, per Giano Ambiente, dell’organico, che ha reso disponibili maggiori risorse umane ed un ventaglio di competenze più ricco.

Il numero dei collaboratori è passato ad 8 persone, mentre si è arricchita ed allargata in maniera consistente l’offerta di servizi. Il processo di razionalizzazione ha comportato, inoltre, margini di risparmio nella gestione dei costi e, soprattutto, unitarietà organizzativa, strategica, direttiva ed operativa. L’accorpamento delle due strutture è, comunque, concepito come punto di arrivo di un percorso amministrativo, societario, ma al contempo come momento di avvio di una nuova logica organizzativa finalizzata al rafforzamento della società di servizi. Pur restando la formazione l’attività principale, sia per fatturato che per impegno di risorse (Giano Ambiente rimane in primo luogo agenzia formativa), si è assistito al progressivo incremento del numero dei servizi disponibili alle aziende e dell’apporto in termini di fatturato di questa area. Si è prestata crescente attenzione alla rilevazione continua delle esigenze e dei fabbisogni delle aziende aderenti al sistema Confindustria, adoperandosi per fornire risposte adeguate ed il più possibile immediate in termini di servizi e di formazione. Questa nuova e più marcata attenzione al monitoraggio dei bisogni dei clienti costituisce il primo degli obiettivi che Giano Ambiente si pone per lo sviluppo delle proprie attività, anche tramite la formazione delle risorse interne all’utilizzo degli strumenti (CRM) che facilitano la gestione e l’aggiornamento dei contatti e delle verifiche effettuate sui clienti, mantenendo i requisiti necessari allo svolgimento dell’attività formativa finanziata e conservando la Certificazione di Qualità. Infatti, Giano Ambiente continuerà a perseguire la sua propria mission: avvicinare il mondo delle Imprese ed il mondo delle Istituzioni contribuendo alla crescita delle professionalità, anche con l’ausilio, in materia di ricerca e sviluppo, di soggetti come Università e Centri di Ricerca (CNR); il tutto deve far crescere la realtà economica e locale trasmettendo il valore aggiunto così strutturato al di fuori del territorio locale e nazionale. Queste attività risultano aver acquisito nel tempo una maggior rilevanza rispetto al passato grazie al coinvolgimento in progetti di sviluppo territoriali. Inoltre, l’anno in corso ha vista la firma di un accordo di collaborazione fra le associazioni territoriali di Siena, Arezzo e Grosseto finalizzato alla costruzione di un percorso comune di collaborazione nell’ambito di “Confindustria Toscana Sud”. L’accordo in termini di area vasta comporta l’impegno a sviluppare unitariamente e sinergicamente strategie comuni, sia in ambito associativo, sia in termini di valorizzazione dell’offerta formativa e di servizi. Un primo livello di attuazione di tale collaborazione ha prodotto la realizzazione di un unico organo di informazione, che ha sostituito i tre prima presenti, denominato "IES - Industria e Sviluppo" a diffusione interprovinciale.

La Direzione intende continuare a conformarsi alla norma UNI EN ISO 9001:2008, applicata a tutte le attività aziendali senza eccezioni; ciò allo scopo di conseguire i seguenti

OBIETTIVI

• Contribuire al mantenimento ed al miglioramento del rapporto con le Istituzioni pubbliche adibite alla ricerca ed allo sviluppo del territorio
• Contribuire all’accrescimento della competitività delle imprese del territorio locale
• Garantire innovazione tecnologica, ricerca e ricerca avanzata
• Continuare progetti di natura ambientale in grado di arricchire il territorio
• Continuare con lo svolgimento di consulenze formative
• Realizzare studi di progetti relativi all’internazionalizzazione delle imprese
• Ottenere e mantenere la Certificazione UNI EN ISO 9001:2008 del Sistema Qualità;
• Identificare le esigenze e le aspettative dei Clienti, convertirle in requisiti ed ottemperare agli stessi;
• Inseguire efficacia, efficienza e redditività, dei prodotti e servizi erogati e delle attività aziendali;
• Mantenere e consolidare la propria reputazione in fatto di qualità attraverso l’offerta di servizi e prodotti conformi alle richieste dei clienti;
• Attivare strumenti di comunicazione con l’interno e all’esterno, per garantire che le esigenze dei clienti siano note e comprese tra tutti coloro che contribuiscono alla qualità dei prodotti e dei servizi.


|             Dove Siamo           |           Copyright           |           Credits           |